domenica 3 febbraio 2013

TAG: Me, my nails and I (e promessa)

Ciao! Oggi per voi ritornano i tag (per la serie, "I tag 2 - La vendetta"), ma questa volta non mi metterò a parlare troppo, promesso (anche perchè è tipo la settima volta che cerco di pubblicare questo post)!
Cominciamo!

1. Quanti smalti hai? 
Ehm ehm... 71 (contarli è stata un'impresa titanica, e pensare che ne ho appena buttati un bel po'!)




2. Dove li conservi?

In un sacchettino a rete rosa che era delle mie prime punte...


3. Qual è il primo smalto che tu abbia mai comprato?

Questa la so questa lo so! (Me lo ricordo, per farmi dare il permesso ci ho messo i giorni) Il numero 31 "Hypnotic Poison" di Essence (vecchia "edizione"), un colore tra il prugna e il borgogna (che è meglio ora di quando era nuovo)




4. Qual è l’ultimo?

Sempre di Essence il numero 03 "A Piece of Forever" della LE dedicata all'uscita della seconda parte di Breaking Dawn, preso a inizio dicembre per Natale, dopodichè ho giurato solennemente di non comprarne più (cosa che succederà presto, me lo sento).



[Edit: è già successo, guardando il post haul sulle LE Essence e Catrice scoprirete tutto]


5. Qual è la tua marca di smalti preferita?
Mmm, mi piacciono moltissimo gli OPI (anche se ne ho solo due), i Mavala e i Kiko, mentre con Essence e Catrice non vado sempre d'amore e d'accordo.

6. Uno e un solo (come solo? ndr) smalto preferito per ogni categoria:

- Base: La Super Base di Mavala




- Top Coat: Essence Quick Dry Topcoat





- Rosa: Deborah Pret à Porter numero 63 "Marshmallow Candy", un rosa caldo con tanti microglitter dorati ma che sull'unghia sono molto discreti



Dal vivo è un po' più chiaro

- Fuxia: Questo è IL fuxia, numero 01 "Sending you kisses" della LE Essence Ready for Boarding



- Nude: Non è definito nude, infatti è più un "latte", ma quando voglio qualcosa che non dia troppo nell'occhio ma senza lasciare le unghie nude al 100% lo uso sempre. Sto parlando del numero 101 "Opera Ballerina" (potevo non prenderlo con questo nome??? Vi ho parlato della mia passione per la danza?) della linea Color Riche di L'oréal




- Arancio: A dir la verità non amo gli smalti arancioni, perchè come colore mi sbatte alla grande avendo la pelle olivastra ma pallida (moooolto pallida), ne ho uno di una marca non meglio identificata americana che ho preso nel bookshop del College (era un set e c'era pure quello di mezzo, e sì, loro hanno i bookshop a scuola) ma non mi sta bene e l'ho messo solo una volta quando sono stata rapita da mia cugina, che ha fatto man bassa dei miei smalti e ridotto le mie mani a uno sfacelo. Tuttavia mi piace molto il numero 03 "Cherry Cherry Girl" della LE Essence Cherry Blossom Girl.



Smalto dalla marca non meglio identificata



- Rosso: Eh beh, qui dà il meglio di se il SIGNOR NL T25 "Color to Diner For" di OPI, che prima era un'edizione limitata, ma che ora fa parte della linea permanente (credo, non me ne vogliate se sbaglio). Lo adoro!





- Marrone: Mmm... Perchè non ho uno smalto marrone?

- Viola: Numero 293 "Glicine Scuro" di Kiko (non ditelo al mio insegnante di danza!)




- Blu: Catrice (finalmente cambiamo un po') numero 350 "Hip Queens Wear Blue Jeans", non vi spiego che colore è, parla da solo ;)



In realtà è un po' più scuro di come appare qui

- Verde: Un amore platonico: NR 108 di Basic Beauty, un verde prato scuro anche questo con una marea di microglitter che lo rendono molto particolare e luminoso





- Grigio: Non indosso spesso il grigio, ma amo il numero 620 "Captain Sparrow's Boat" di Catrice, dupe del "Black Pear" di Chanel e da cui potete intuire la mia altra passione





- Categorie sparse: No dai solo questi colori? Mi do il permesso di aggiungerne altri:

- Nero: Numero 702 "Black Swan" di L'oréal *.* lui è IL nero (lo vedete anche qui)




- Azzurro: Kiko numero 384 "Blu genziana" (Kiko come al solito ci prende molto poco con i nomi dei suoi prodotti), che non fotografo perchè a quanto pare gli piace giocare a nascondino.

- Falso nero: OPI NL R59 "Midnight in Moscow" (recensito qui: click!)




- Corallo: L'oréal numero 208 "So Chic Pink", che di rosa ha molto ma molto poco, non fidatevi del sito, qui sembra quasi Kiko (-.-)


Dal vivo la componente aranciata è molto più evidente

- Duochrome (oro-verde oliva): Catrice numero 840 "Genius in The Bottle", dupe del stra chiacchierato Peridot di Chanel




- Duochrome (verde bottiglia-viola): Deborah Pret à Porter numero 57 "Carpe Diem"



Mmm in foto non rende

7. Finish preferito

Direi il creme, senza sbrillini ma laccato, sebbene in questo post abbia menzionato una marea di smalti con glitter e microglitter

8.Unghie naturali, unghie finte o ricostruite?

Naturali, sebbene a volte me ne vado in giro come se avessi appena squartato qualcuno e sarebbero meglio finte a sto punto.

9. Effetti speciali (shatter, magnetic) o nail art?

Guarda con alcuni smalti dopo due giorni neanche si forma da solo un effetto crackle che non hai nemmeno idea. Per le nail art massimo della mia creatività (e capacità) è l'accent nail.

10. Usi dei prodotti di trattamento per la salute e/o la bellezza delle tue unghie?

Devo confessare di essere onicofaga da quando sono piccola, quindi per me tenere le unghie lunghe e curate per più di un mese è sempre una battaglia, ma mi impegno a usare l'indurente Mavala due volte a settimana (c'è scritto di fare così, se no lo userei di più) e a non torturarle. C'è poi di buono che abbia appena messo su l'invisalign, ed è come non avere i denti, quindi non posso mordere assolutamente niente, chissà che le mie unghie ne traggano beneficio!




11. Nails for beginners: cosa non dovrebbe mancare nel beauty di una principiante?

Limetta, base, per non far prendere il colore alle unghie, e un buon solvente, magari quelli "usa e getta" (come le Remover Wipes di Kiko).

E ora la promessa: dato che Catrice sta per togliere di produzione tutti(!) gli smalti per rinnovare la linea (credo, sarà come è stato con Essence?),  mi impegnerò a recensire tutti quelli in mio possesso prima che questo avvenga, così se ve ne interessa qualcuno ma non sapete se prenderlo almeno avrete un'idea della resa e delle caratteristiche. Poi ovviamente se vi interessa qualcuno di quelli che ho menzionato in questo post non esitate a chiedere! 

Un bacio,

1 commento:

  1. anche io ho una bella cifra di smalti che si avvicina alla tua! In un anno non riusciamo ad indossarli tutti XD devo fare anche io questo tag!!

    RispondiElimina